Gianni Tedeschi, titolare dell'Autosalone Tedeschi sas, gia’ negli anni 70 entra nel mercato della vendita delle automobili distribuendo in Ossola le famose auto semestrali, utilizzando come sede un piccolo salone a villadossola dove si potevano esporre al massimo una o due auto.

Successivamente negli anni 80 decise di costruire una esposizione piu’ grande sempre a Villadossola.

Nel 1985 si e’ presentata la possibilità’ di diventare concessionario ufficiale per l'’intera provincia del V.C.O. del marchio Suzuki Automobili.

Altra scelta non poteva esssere migliore in quanto questo marchio avra’ successivamente una evoluzione straordinaria, diventando sinonimo di solidita’, affidabilita’ e sicurezza’.

Nel 1999 inizia la costruzione all'’uscita della superstrada di Piedimulera della sede attuale con l'’esposizione Suzuki di circa 600 metri quadrati, la nuova officina meccanica e elettrica di circa 1000 metri quadrati e il magazzino ricambi.

Nel 2000 c'’è’ stato l'’effettivo trasferimanto dell’'intera azienda nella nuova sede con l'’incremento del personale:

  • Due venditori (compreso Gianni Tedeschi)
  • Un'impiegata amministrativa
  • Un magazziniere
  • Un preparatore auto nuove e usate
  • Tre autoriparatori
  • Un elettrauto

Grazie alle capacità di tutto il personale e grazie al supporto di Suzuki Italia spa (importatore in Italia dei prodotti Suzuki) l’Autosalone Tedeschi sas e’ diventata l'’azienda punto di riferimento per tutti i possessori attuali e futuri di un’automobile suzuki.